Nel 2019 la Scuola Parrocchiale ‚ÄúMaria ¬†Immacolata‚ÄĚ ¬†¬†ha realizzato servizi di istruzione e assistenza all‚Äôinfanzia di et√† compresa tra i 3 e gli 11 anni:

  • Scuola dell‚ÄôInfanzia e Scuola Primaria in Convenzione con il Ministero dell‚ÄôIstruzione, Universit√† e Ricerca e il Comune di Milano;
  • Servizi di pre e post scuola;
  • Attivit√† parascolastiche di avviamento allo sport, alla musica e all‚Äôeducazione teatrale.
  • L‚Äôanno oggetto della presente relazione √® stato caratterizzato oltre che da una didattica attenta¬† e esperienze educative di sviluppo equilibrato degli allievi, anche da fattivi momenti di collaborazione delle famiglie alla vita scolastica, in modo da creare una progettazione educativa ‚Äúpartecipata‚ÄĚ. Nel corso dell‚Äôanno si sono alternate ‚Äúgood practices e aree di criticit√†‚ÄĚ, ma nel complesso un anno positivo dal punto di vista educativo.

La gestione dell‚Äôistituzione scolastica ha visto nell‚Äôultima parte dell‚Äôanno 2019¬† il cambio del rappresentante legale e della direzione ed √® stata l‚Äôoccasione per¬† un momento di riflessione importante e verifica del Progetto educativo nei suoi aspetti pi√Ļ importanti.

Inoltre si evidenzia come siano  stati  fatti diversi incontri con gli stakeholder della Scuola per dare visibilità e documentare i processi di rendicontazione dell’attività svolta dalla Scuola.

Ciò premesso con la presente relazione si mira a  riassumere i punti salienti dell’attività dal punto di vista economico e finanziario.

Passando ad illustrare i risultati conseguiti dall’attività possiamo osservare per il 2019 la presenza di 219 alunni così distribuiti:

83

Bambini iscritti alle 3 sezioni della Scuola dell'Infanzia al 31/12/2019

136

Bambini iscritti alle 6 classi della Scuola Primaria al 31/12/2018

Al 31 dicembre 2019 la Scuola  si è avvalsa dell’opera  di n. 25  dipendenti assunti a tempo indeterminato e determinato  inquadrati sulla base del contratto collettivo di lavoro  Agidae Scuola:

5

Personale ausiliario

2

Educatori attività assistenza e ludico didattiche

13

Docenti di Scuola Primaria

3

Docenti Scuola dell'Infanzia

3

Personale direttivo, coordinamento e segreteria

Nel corso del 2019 sono stati stipulati dei contratti a tempo determinato per la sostituzione di docenti   in   maternità e destinati ad altri incarichi. Per
lo svolgimento delle attivit√† ludico-didattiche, musica e mini-basket, sono state attivate delle convenzioni con Associazioni del territorio della Parrocchia ¬†e non, per creare sinergie e collegamenti con il contesto socio ‚Äď culturale e sportivo della Citt√†.¬† Per il numero crescente di alunni con bisogni educativi speciali sono stati fatti degli interventi ad opera di esperti a supporto di una didattica su misura.

Anche nell’anno 2019 il lavoro del personale dipendente è stato affiancato da quello di alcuni volontari, designati con delibera del Caep,
nella somministrazione dei pasti,  nell’accoglienza ,  nella segreteria e per  l’insegnamento della Religione Cattolica.

La presente relazione illustra le diverse voci di
bilancio caratteristiche della gestione scolastica ex L. 62/2000 al fine di delinearne gli aspetti economici pi√Ļ rilevanti e specifici. ¬†Si prendono pertanto in esame gli oneri sostenuti ed i proventi conseguiti nell‚Äôesercizio sociale in oggetto. Il bilancio √® stato predisposto in base alla specifica normativa fiscale cui l‚ÄôEnte Gestore √® soggetto.

I criteri di valutazione si sono ispirati alla coerenza e alla competenza ed i principi contabili adottati sono espressamente esposti di seguito per le voci pi√Ļ significative:

  • immobilizzazioni materiali: iscritte al costo di acquisto comprensivo degli oneri accessori di diretta imputazione
  • crediti: sono iscritti al presumibile valore di realizzo
  • debiti: sono esposti al valore nominale
  • costi e ricavi: sono esposti secondo i principi della prudenza e della competenza.

Non sono pi√Ļ esposte le partite straordinarie che hanno avuto collocazione nei proventi e ¬†nei costi appropriati per natura.

Il Fondo copertura perdite future ammonta a ‚ā¨¬† 5,01 , in quanto √® andato a coprire le perdite degli anni precedenti.

 ll Fondo Trattamento Fine Rapporto copre tutte le spettanze maturate a favore del personale alla data di chiusura dell’esercizio.

Tale Fondo è stato decrementato in seguito a cessazioni di rapporti di lavoro ed è stato incrementato dalla quota di esercizio, comprensiva della rivalutazione eseguita a norma di legge.

Dettaglio :

  • Fondo al 01/01/2019: 317.330
  • –¬† TFR¬† pagati: 4.745
  • + TFR¬† maturato al 31/12/2019: 40.659
  • Fondo al 31/12/2019: 353.244

Il conto economico rappresenta le voci di costo e di ricavo che hanno caratterizzato l’attività della Scuola Parrocchiale.

COSTI

  • Mensa, materiale di consumo e costi della gestione caratteristica didattica: i costi ammontano ¬†complessivamente a ‚ā¨ 204.405 ¬†e ¬†nello specifico sono rappresentati da:
  • Costi per servizi: tali costi ammontano a¬† ‚ā¨¬† 104.912 e rappresentano le spese ¬†generali necessarie per la gestione dell‚Äôattivit√† come i canoni di manutenzione, consulenze privacy e sicurezza, elaborazione paghe e contabilit√†, consumo energia elettrica, gas metano, telefono e servizi adsl, consulenze esterne, spese bancarie etc .
  • Spese per il personale:¬† ammontano ad ‚ā¨ 720 123 di cui ‚ā¨ 508. 368 per salari e stipendi, ‚ā¨¬† 171.228 per oneri sociali e ‚ā¨ 40.528¬† per accantonamento a fondo TFR. Il costo complessivo del Personale √® aumentato a seguito di¬† nuove assunzioni e rettifiche sui saldi delle retribuzioni differite e relativi oneri contributivi.

Ammortamenti: ammontano a ‚ā¨ 12.162¬†e sono suddivisi in ammortamenti ¬†¬†per ¬†le¬† immobilizzazioni immateriali ¬†pari a ‚ā¨ 6.586 ed accantonamenti per le immobilizzazioni materiali pari a ‚ā¨ 5.577

Oneri diversi di ¬†gestione: ¬†¬†ammontano a ‚ā¨ 11.297 e rappresentano costi residuali sostenuti per quote associative, imposte comunali,¬† abbonamenti a riviste e giornali, diritti camerali¬†etc.

Imposte e tasse: gli oneri¬†¬†¬† ¬†fiscali gravanti ¬†¬†sul presente bilancio ammontano complessivamente ‚ā¨ 2.287 interamente dovuti per
l‚Äôaccantonamento dell‚ÄôIRAP. Non sono presenti spese per locazioni di immobili ¬†in quanto i locali dove viene svolta l‚Äôattivit√† della Scuola sono di propriet√† della Parrocchia. Se considerassimo tali costi, di fatto ¬†oneri figurativi, ci sarebbe una perdita molto pi√Ļ consistente.

RICAVI
Ammontano complessivamente a¬† ‚ā¨ 967.085 e risultano cos√¨ suddivisi:
Rette ¬†e quote d‚Äôiscrizione ‚ā¨ 683.323

Contributi da Enti pubblici ‚ā¨ 213.727

Dettaglio

Contributi Regione
Lombardia РDote Disabilità

4.598,11

Contributi Regione
Lombardia – Scuola Infanzia

6.019,00

Contributi MIUR
Infanzia

40.961,31

Contributi MIUR
Primaria

125.885,52

Contributi Comune
Milano Convenzione

32.672,51

Contributi Comune
di Milano

3.590,29


                                  
 

Contributi delle attivit√† aggiuntive¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† ¬†¬†¬†¬†¬† ‚ā¨¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† ¬†78.672

Altri ricavi e proventi¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† ‚ā¨¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† ¬†35.728

 

Il risultato della  gestione, nelle  componenti
scuola dell’Infanzia  e scuola
Primaria,  può   essere così sintetizzato:

Valore della produzione Scuola dell’Infanzia:¬†383.340

Valore della produzione Scuola Primaria: 628.110

Totale: 1.011.450 

Costi di produzione Scuola dell’Infanzia:¬†399.826

Costi di produzione Scuola Primaria: 655.125

Totale: 1.054.951

 

 

Differenza costi-ricavi: –¬†43.501¬†¬†

 

 

IRAP: –2.287

 

 

Risultato di esercizio: –45.788¬†

La perdita di¬†45.788¬†‚ā¨ dell‚Äôanno 2019¬† verr√† coperta dalla Parrocchia con le offerte raccolte in corso d‚Äôanno.

Milano, 31/05/2020